Suggestion
    Tape you can trust

    contact
    Close
    Hai domande su PPM, sui nostri prodotti o servizi?
    Per favore scrivici.
    Saremo lieti di rispondere alle tue richieste.
    1. Informazioni Personali
    2. Informazioni Azienda
    3. Informazioni di contatto
    4. Il tuo messaggio
    5. Privacy
    * Ho letto l'avviso sulla protezione dei dati e accetto. Informativa Newsletter
    6. Captcha
    7. Vai!

    Home / News / Quando rimuovere i nastri per mascheratura in carta dopo aver pitturato? Scopriamolo!

    Quando rimuovere i nastri per mascheratura in carta dopo aver pitturato? Scopriamolo!

    Durante un lavoro di verniciatura, proteggere le superfici con un nastro per mascheratura che tenga bene senza lasciare residui è fondamentale per ottenere un risultato finale preciso. Un nastro per mascheratura di qualità garantisce bordi perfettamente livellati e nessuna sbavatura. Tuttavia, resta ancora una questione: quanto lasciare il nastro di carta dopo aver pitturato? Scopriamolo una volta per tutte.

    Puoi facilmente trovare ogni tipo di informazione su come applicare correttamente il nastro di carta prima di un lavoro di verniciatura, ma quando finalmente il nastro è posizionato, rimani solo con un ultimo dilemma: quando rimuoverlo?

    Nessuno ti spiega cosa fare quando hai finito di verniciare: quanto lasciare il nastro dopo la verniciatura? Se lo stacchi troppo presto, rischi che la pittura sgoccioli dove non dovrebbe, le lo lasci troppo, rischi di staccare della vernice nella rimozione.

    In ogni caso, il risultato è un disastro appiccicoso e nessuno lo vuole davvero! Ma non preoccuparti: PPM è qui per rispondere a questo dilemma per te.

    Qui trovi alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a liberarti da ogni dubbio. Leggi attentamente.

    Suggerimenti su quanto tenere il nastro di carta dopo la verniciatura:

    1. Il nastro dovrebbe essere rimosso quando appare asciutto al tatto, idealmente un’ora dopo la verniciatura. Se sembra ancora gommoso, lasciare il nastro durante la notte e rimuoverlo entro 24 ore, quando finalmente sembrerà duro e asciutto. Questa tempistica funziona per la maggior parte dei nastri in carta, ma considera che alcuni nastri permettono un’adesione più lunga, fino a 30 giorni.
    2. Rimuovi il nastro a un angolo di 45 gradi. Se vedi che la vernice inizia a staccarsi insieme al nastro, usa una lametta per tagliare la vernice e rimuovere il nastro.
    3. Se stai applicando più di una mano di vernice, aspetta a rimuovere il nastro finchè l’ultima mano non si sia asciugata.

    È abbastanza semplice, se ci pensi.Fondamentalmente, tutto quello che serve è un nastro di carta di qualità e tanta pazienza.

    E mentre non possiamo darti della pazienza in più, possiamo fornirti alcuni dei migliori nastri di carta sul mercato. PPM ha una vasta gamma di nastri di mascheratura sia per professionisti che per il fai-da-te.

    Qui alcuni nastri di carta di PPM per ogni applicazione:

    Questi sono solo alcuni dei nastri di carta PPM. Se vuoi vederne di più, sfoglia la nostra sezione Nastri di mascheratura.
    Se ti stai chiedendo qual è il nastro migliore per il tuo lavoro, contattaci! Saremo lieti di fornirti una soluzione personalizzata.


    Contattaci

    Registrati
    alla nostra newsletter
    * Ho letto l'informativa privacy. Informativa Newsletter